Ragazza chiama polizia perché non le pagano la marijuana!

A volte l’inesperienza in qualsiasi campo può essere un grosso problema, soprattutto per chi decide di punto in bianco di diventare spacciatore. E’ quanto accaduto ad una ragazza diciasettenne, Samantha Medina, del New Hampshire.

La giovane fanciulla, per cercare di guadagnare qualcosina, vendeva qualche bustina di marijuana a dei ragazzi della zona. Un giorno però, dopo aver consegnato la droga a due ragazzi, Samantha non è stata pagata. Fortemente irritata ha deciso così di chiamare la polizia per denunciare il furto. Beh una “genialata” non credete? L’ingenua e stupida ragazza è stata subito arrestata, forse non sapeva che lo spaccio di droga era illegale?

per restare sempre aggiornato iscriviti su Gossip Italia Facebook

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>