Non guardate il film porno di Sara Tommasi

Non guardate il film porno di Sara Tommasi
„C’è una parte del popolo di internauti che consiglia all’altra parte di non guardare il film porno della Tommasi, questi ultimi sarebbero i sopravvissuti alla curiosità più morbosa del post-Belen. Ed è difficile resistervi, soprattutto quando a comparire in certi contesti è appunto un personaggio famoso, che siamo abituati a vedere sulle copertine o in tv. Come ha sintetizzato perfettamente Federico De Vincenzo, il produttore del video di Sara: “Nell’immaginario comune vedere una showgirl, che si ammira in tv, in un contesto sessuale a chiunque di noi viene la curiosità. Sarebbe ipocrita dire di no!”.

Non guardate il film porno di Sara Tommasi

E sarà stato appunto questo il motivo principale, per cui la Tommasi è stata lanciata in un constesto hard, per ripercorrere il successo del video porno di Belen, per far parlare tanto di sé che ad un certo punto è lo stesso gossip a risultarne saturo e disgustato.

Sono venticinque minuti o poco più, durante i quali Sara si presta per prima ad una “scena” di autoerotismo con il classico dildo, poi segue quella lesbo e, infine, l’ultima dove fa sesso con due uomini. Ciò che ci lascia inquietati non sono le immagini in sé, ma la prestazione della protagonista, il cui sguardo descrive praticamente lo stato in cui era nel momento della registrazione: perso, esaltato, spento.

E poi c’è quella parte del popolo di internauti, che sceglie di non seguire il bian coniglio, per non lasciarsi guidare dalla curiosità, cercando morbosamente i venticinque minuti di Sara, perché ha capito che forse dietro le tre S (soldi, sesso, successo) si nasconde il lupo cattivo…

Non vogliamo certo santificare Sara quale vittima sacrificale di chissà chi, ma postiamo qui un tweet di Selvaggia Lucarelli, che ben sinretizza il pensiero di quelli che scelgono di non guardare il video porno di Sara:

fonte: today.it

 

 

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>