Laura Pausini incinta annulla il tour mondiale e Italia Loves Emilia

I medici le hanno imposto lo stop alle esibizioni live e al tour internazionale, per continuare serena la sua prima gravidanza. Laura Pausini annulla tutti gli impegni, rinunciando anche al live di Campovolo per l’Emilia.

La notizia dell’arrivo di un bebè, si sa, stravolge sempre le vite dei genitori, che spesso si ritrovano a dover riordinare le priorità in vista dell’arrivo del nuovo nato. La notizia della gravidanza di Laura Pausini ha riempito di gioia i fan di tutto il mondo, felici per uno dei momenti più belli della vita della propria cantante preferita. Subito dopo l’annuncio dato dalla pagina Facebook ufficiale della cantante, arriva anche un comunicato stampa dello staff di Laura che fa sapere che il tour mondiale e tutti gli impegni live della romagnola sono annullati. Uno stop consigliato dai medici che stanno seguendo la gravidanza della Pausini, che, come si legge, dovrà rinunciare anche alla conduzione del programma messicano e spagnolo “La Voz” e alla partecipazione a Italia Loves Emilia, il live di Campovolo previsto per il 22 settembre prossimo:

laura pausini cs
Cerchi casa, lavoro, una macchina nuova ?
Vuoi comprare o vendere qualsiasi cosa ? Fallo con Bakeca.it!

A proposito del concerto benefico per i terremotati emiliani Laura Pausini aggiunge di essere “davvero molto dispiaciuta di dover rinunciare” e fa sapere quanto ci terrebbe affinché i suoi fan partecipassero all’iniziativa per la sua Emilia Romagna, anche in sua assenza. Lo staff della Pausini comunica anche le modalità di rimborso per i concerti di Roma e Milano previsti a dicembre, anche questi rinviati a data da destinarsi. La nascita della primogenita della cantante romagnola è senza dubbio una priorità, e Laura non può esimersi dal seguire i consigli medici, dicendo addio al palcoscenico almeno fino a gravidanza ultimata.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>