Il nuovo inizio di Vasco tra tv e Celentano

Il rocker di Zocca da l’annuncio su Facebook: “A marzo farò la tv con Bibi Ballandi ed intervisto Celentano”.

Vasco Rossiritorna a parlare del suo futuro su Facebook ed annuncia un paio di notizie bomba: l’8 settembre c’è lo show a Castellaneta, in Puglia, contestato da molti suoi fan per il prezzo eccessivo. Ma Vasco non esclude nulla: “Ci sarà tanta musica e tante sorprese…” , specificando che il concerto sarà completamente in acustico e che verrà fuori una situazione unica mai vista prima. Alla serata parteciparanno diversi dj, tra cui suo figlio, ma la notizia che più ha allettato i suoi fan sul profilo ufficiale Facebook è quella dell’annuncio di uno show televisivo presentato proprio da lui.

 

 

Cerchi casa, lavoro, una macchina nuova ?
Vuoi comprare o vendere qualsiasi cosa ? Fallo con Bakeca.it!

Ci vedremo comunque  a fine marzo attraverso il tubo catodico. Ormai mancavo solo io a fare un programma in tivvù! Dopo Celentano, dopo Renato Zero e Barbara D’urso, dopo Morandi, Albano e Pupo… Non sono molto preoccupato. Ce la dovrei fare anch’io. E comunque vada sarà un successo. Ci sarà musica e sorprese..e forse anche Celentano che, intervistato da Vasco anche provocatoriamente, verrebbe certamente sempre fuori vincente e simpatico. Sarebbe un bel confronto.

 

L’autore del programma sarà Bibi Ballandi. Una garanzia visto che è stato dietro i grandi successi di Adriano Celentano, di Gianni Morandi, di Fiorello e del suo Il più grande spettacolo dopo il weekend. Sarà un nuovo format, totalmente differente da quanto siamo stati abituati a vedere finora. Almeno questo è quanto Vasco scrive sul suo ultimo post ed i suoi fan si sono letteralmente elettrizzati al solo pensiero di poterlo vedere in televisione con uno show tutto suo.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>