Ecco perchè Platini non “tira le orecchie” al PSG

Michel Platini è il presidente dell’Uefa che ha deciso di controllare il mercato dei club europei attraverso il fair play finanziario che in teoria non dovrebbe portare a spese folli. Eppure il Psg con il doppio acquisto di Ibrahimovic e Thiago Silva, sommato a quello di Lavezzi, ha quasi speso 100 milioni di euro. Come mai Platini non tira le orecchie ai francesi? Lo spiega Alberto Costa sul Corriere della Sera. Il figlio di Platini, Laurent, 34 anni, lavora come dirigente nella Qatar Sport Investments, una branca di QIA, società che controlla il Psg appunto…

Calciomercatonews.com

 

 

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>